Home
facciata_piccolaLa Città del Ragazzo di Ferrara, sede filiale dell' Opera don Calabria di Verona, sorge nel 1951 con la finalità di affrontare uno dei gravi problemi del dopoguerra: la povertà, il disagio ed il disorientamento dei giovani ferraresi. Il fondatore, San Giovanni Calabria, ha voluto che le sue opere si ispirassero al concetto della casa, dove i rapporti personali siano sempre improntati, oltre che al rispetto, alla fraternità e all’aiuto reciproco, come è desiderabile che avvenga in ogni famiglia. A questo principio si ispirano le attività di formazione professionale per i giovani, i servizi di accoglienza dei minori, i laboratori per le persone disabili, e tutte le iniziative ed i servizi della Città del Ragazzo. A tal fine si cerca di costruire un ambiente dove solidarietà, gratuità, non violenza, partecipazione, spirito di famiglia siano i valori di riferimento.

La prima attenzione

La prima attenzione del nostro Ente è per la persona, e ad essa si intende dare risposte che favoriscano la crescita umana e professionale. La formazione professionale si pone non solo l’obiettivo funzionale (“collocare la persona al lavoro”) bensì la realizzazione di sé mediante la professione.
Di conseguenza, il metodo educativo-formativo si sviluppa mediante un itinerario definito nel modo seguente:

  • curare innanzitutto la maturazione globale della personalità, giungendo un po’ alla volta a conoscersi, accettare se stessi, sapersi dominare e agire con coerenza, autonomia e responsabilità;
  • acquisire una buona base di cultura generale, per capire la storia e il proprio tempo;
  • coltivare una costante apertura sociale, vincendo i propri limiti, creando facilità di relazione, amicizia, collaborazione e partecipando alla vita di gruppo;
  • lottare decisamente contro i pregiudizi e l’emarginazione;
  • acquisire una preparazione professionale specifica nel settore di attività prescelto, coltivando con passione l’aggiornamento continuo delle competenze e la formazione continua.


Progetto di scambio internazionale

Si è da poco concluso uno scambio internazionale con 13 giovani ragazzi provenienti dalla Germania.

I ragazzi hanno realizzato un'esperienza di studio lavoro presso la Città del ragazzo, all'interno di un progetto di mobilità trasnazionale, realizzato in partnership tra CdR stessa e l'Agenzia tedesca MOVEO  Gmbh.

 
Iscrizioni ai corsi IeFP 2014/15

Per l'anno formativo 2014 - 2015 si avvieranno i 3 corsi previsti:

- OPERATORE MECCANICO

- OPERATORE DEL PUNTO VENDITA

- OPERATORE AMMINISTRATIVO - SEGRETARIALE

I corsi sono completamente gratuiti, le ore di laboratorio sono prevalenti rispetto alle ore di teoria.

Per i ragazzi e le ragazze provenienti dalla Scuola di 2° grado ( Scuola Superiore ) la durata è di 2.000 ore di cui 500 di stage presso aziende del settore.

Per i ragazzi e le ragazze provenienti dal 3° anno di Scuola Secondaria di 1° grado ( Scuola Media )  in ritardo scolastico e a rischio abbandono, si realizzano percorsi personalizzati della durata di 3.000 ore di cui minimo 1.000 ore di stage.

Al termine dei percorsi è previsto il rilascio di un Certificato di Qualifica Professionale

 

Referente per informazioni ed iscrizioni

Salvi Giammarco - tel. 0532-747930 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

orario dal lunedì al venerdì 8.00 -16.00



 
Progetto SKIP

Attualmente in essere

PROGETTO GRUNDTVIG SkiP Innovative approches to develop vocational Skills of People with severe disabilities

 Il progetto è finanziato all’interno del programma Lifelong learning, sottoprogramma Grundtvig dedicato alla formazione dei adulti

sito: http://www.europe-projectskip.eu/

Obiettivo generale

Favorire l’acquisizione di capacità e competenze trasversali e professionali da parte di persone con disabilità grave, al fine di migliorarne le possibilità di inserimento socio-lavorativo.

 

Partnership

Italia: Centro Ricerche Documentazione e Studi: CDS Ferrara.Cds è un’impresa di ricerca socio-economica, analisi territoriale, consulenza aziendale e organizzativa.

Germania: FAW Akademie Chemnitz: si occupa di ogni forma di svantaggio dal più giovane all’adulto.

Spagna MadridInstituto de formacion Integral  SLU  (IFI), si occupa di formazione e progetti in ambito sociale e lavorativo.

Rep. Ceca: Rovnovazka Equanima, si occupa di lavoro e formazione per persone svantaggiate

Spagna Bilbao: Fondo formacion euskadi (FFE), si occupa di formazione a tutti i livelli

Grecia: Hellenic Adult Education Association, associazione scientifica non profit che si occupa di formazione degli adulti

 

 

Monica Bertelli

Tel. 0532-747919

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


 
Cometa 2.0


"Cometa 2.0 interventi di orientamento finalizzati a favorire la conoscenza del mercato del lavoro e a fornire strumenti per il re-inserimento professionale"

Durata Semnari: 4 ore

Destinatari:  rivolti agli iscritti ai Centri per l'impiego di Ferrara e provincia 

Inizio attività:  29 agosto 2014

Termine attività: dicembre 2014
 

Orari e sedi: presso i territori di residenza dei partecipanti

Seminari gratuiti: Ricerca attiva del lavoro

Iscrizioni: presso i CENTRI PER L’IMPIEGO di Argenta Portomaggiore -Copparo– Codigoro – Porto Garibaldi

Informazioni:

Monica Bertelli - 0532-747919   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 
Apre la nuova foresteria

La Città del Ragazzo si propone anche nell'area di Accoglienza e Foresteria.